lunedì 2 settembre 2013

Ayurveda

L'Ayurveda nasce in India circa 5000 anni fa.
La parola è composta da Ayu che significa Vita e Veda conoscenza.
Potremmo tradurlo come Scienza della Vita.
Stiamo parlando della medicina tradizionale indiana,una vera e propria scienza olistica in cui l'uomo è messo al centro ed è considerato nella sua totalità mente-corpo-spirito.
Secondo l'Ayurveda tutti gli esseri viventi e non viventi del nostro universo sono costituiti da cinque elementi di base che sono
  • Aria
  • Fuoco
  • Terra
  • Acqua
  • Etere (o vuoto,spazio)
La diversa combinazione, in ognuno di noi,di questi elementi ci contraddistingue in tipi
  • Vata
  • Pitta
  • Kapha

Vata,Pitta e Kapha sono dei Dosha,delle funzioni.
Dosha vuol dire ciò che conserva e controlla il corpo.
Uno degli strumenti utilizzati in Ayurveda è il massaggio detto anche Abyangam.
In questo tipo di massaggio il corpo è trattato con sacralità,questi momenti sono infatti una vera e propria pratica sacra.
Oltre ad armonizzare i Dosha,a innescare il riequilibro psico-fisico, il massaggio Ayurveda ci aiuta ad entrare in contatto con la nostra parte più profonda e non a caso è anche chiamato il massaggio dell'anima.